Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Mechanic for precision viticulture

Oggetto:

Mechanic for precision viticulture

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
INT0623
Docente
Prof. Paolo Balsari (Affidamento interno)
Corso di studio
[290511-FOND] SCIENZE VITICOLE ED ENOLOGICHE - curr. Fondamentale
Anno
2° anno
Periodo
Annualità singola
Tipologia
C - Affine o integrativo
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
AGR/09 - meccanica agraria
Erogazione
Convenzionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Nessuno / None
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione dell'obiettivo formativo del corso di studi in scienze viticole ed enologiche  fornendo agli studenti  le informazioni necessarie per poter effettuare una accurata scelta, anche in termini di compatibilità ambientale ed impiego ,delle principali macchine utilizzate in viticoltura con particolare riferimento al trattore per vigneto e alle macchine per i trattamenti fitoiatrici ed in un ottica di di viticoltura di precisione .Fornisce inoltre nozioni che potranno essere utili nella pratica professionale come quelli per il controllo funzionale obbligatorio e la taratura delle macchine irroratrici.

 

The teaching will contribute to the main goal of the Course giving to the student all the informations necessary to made an appropriate choice of the main machines used in a winery farm with special regards to the tractor and to the crop protection equipments and to their environmental susteinability in a vision of Precise viticulture. Will also offer information to be use in practice as those related to the mandatory inspection of the sprayer and their appropiate adjustement

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà essere in grado di conoscere  gli elementi necessari per poter effettuare un accurata scelta ed impiego delle principali macchine utilizzate in viticoltura con particolare riferimento al trattore per vigneto e alle macchine per la protezione della coltura e alla loro sostenibilità ambientale. Dovrà inoltre poter utilizzare le informazioni acquisite per comprendere i criteri di funzionamento del motore del trattore oltre che delle principali macchine impiegate in viticoltura e in particolare di quelle impiegate per la distribuzione dei prodotti fitoiatrici.

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito:

a) le necessarie conoscenze in merito al concetto di viticoltura di precisione e delle sue possibili applicazioni reali con particolare riferimento all’impiego delle macchine irroratrici ;

b)  capacità comunicative dimostrando di sapere utilizzare le appropriate terminologie tecniche.

 

The student will be able to made an appropriate choice of the main machines used in a winery farm with special regard  to the tractor and to the crop protection equipments and to their environmental sustainability. The student willl also be able to know and understand the main working principle of the tractor engine and of the functioning of the main viticulture machines with special focus to  the sprayers.

At the end of the course the student  shall be able to demonstrate to have acquired :

a) the main knowdlege related to the concept of precision viticulture ad of its application in practise with special focus to the pesticide application equipments ;

b) capacity in comunication with special regards to the use of the appropriate technical words

Oggetto:

Programma

Elementi di meccanica: il lavoro, la potenza, le resistente passive, la trasmissione del moto

La meccanizzazione in viticoltura: storia, sviluppi e necessità di una sua implementazione

Il concetto di viticoltura di precisione

Il trattore per l’azienda viticola: principali componenti , caratteristiche costruttive e criteri per una sua corretta  scelta ed impiego

Le macchine per la difesa delle colture: tipologie e principi di funzionamento

I sistemi di trasporto e polverizzazione del liquido: per pressione idraulica, pneumatici, centrifughi e misti

Elementi caratterizzanti la polverizzazione del liquido

Criteri di scelta del livello di polverizzazione del liquido

Macchine per i trattamenti fitoiatrici al vigneto: classificazione,componenti,modalità di funzionamento,modalità di regolazione e manutenzione,criteri di scelta

Macchine per il diserbo del vigneto e la spollonatura: classificazione,componenti,modalità di funzionamento,modalità di regolazione e manutenzione,criteri di scelt

I requisiti di sicurezza ambientale che devono possedere le macchine irroratrici in seguito alle nuove Direttive Europee ( Emendamento della Direttiva macchine e Direttiva sull’uso sostenibili dei prodotti fitosanitari)

La corretta gestione dei prodotti residui dal trattamento fitoiatrico

L’attività di certificazione delle macchine nuove e di controllo della funzionalità di quelle in uso in Italia

Macchine per la potatura in verde e per la sfogliatura: : classificazione,componenti,modalità di funzionamento,modalità di regolazione e manutenzione,criteri di scelta

Esempi di macchine per la viticoltura di precisione e valutazione dei loro possibili sviluppi

La gestione delle acque reflue della cantina: loro caratterizzazione quali-quantitativa e possibili soluzioni gestionali

 

Essential of mechanics: labour, power, passive forces, transmission

Winery mechanization: history, development and necessity of improvement

The concept of precision viticulture

Tractor: main component, technical characteristics, and parameters for a correct choice and use in a winery farm

Crop protection machines: type and functioning principles

Spray and droplet transport system: hydraulic, pneumatic, centrifugal

Main elements and parameters  responsible of spray production

How to choice the correct droplets size

Machines for crop protection in a winery farm: classification components, functioning , adjusting and maintenance parameters, choice criteria

Machines for weed control: classification components, functioning , adjusting and maintenance parameters, choice criteria

Main sprayers environmental requirements to follow EU Directives on Machinery and regarding Sustainable Use of Pesticide

The correct disposal of remnant materials from pesticide application

Sprayers certification  and inspection in Italy and in EU

Leaf stripping machines: classification components, functioning , adjusting and maintenance parameters, choice criteria

Example of machinery for precision viticulture and evaluation of their possible future development

Winery waste management: characterisation of solid and liquid waste and possible management solution

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il modulo consiste di lezioni per le quali il docente usa una serie di presentazioni in Power Point la cui copia sarà  a disposizione degli studenti all’inizio del corso.

LE LEZIONI SARANNO IN PRESENZA e TRASMESSE IN STREAMING IN DIRETTA AL SEGUENTE LINK (https://unito.webex.com/meet/paolo.balsari ) e CARICATE ONLINE SU MOODLE ENTRO 72 ORE.

 

The module consists of lectures for which the teacher use Power Point presentations that will be available for students at the beginning of the course.

The lessons will be offered in presence with streming connection at the following lenks (https://unito.webex.com/meet/paolo.balsari) and will be uploaded on moodle in the following 72 hours

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Alla fine di ogni argomento si procederà alla verifica dell’apprendimento attraverso una discussione tematica

L'esame finale è un colloquio orale nell’ambito del quale lo studente è sottoposto ad una  verifica della capacità di ragionamento e di collegamento tra le conoscenze acquisite. L’esame può prevedere anche la risoluzione di una serie di problemi  legati alle tematiche oggetto del corso. La votazione è in trentesimi

 

After completing each topic will be carried out the learning assessment by a thematic debate.

The final exame consist in an oral colloqium during witch the student will be evaluated  in terms of his capacity  to reason and connection between the knowledge acquired

During the exam  could be ask to the student also to solve some problems related to the lectures topics

Final evalution will be in a scale of 30

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

BalsariP;.Scienza A .Macchine per la difesa e forme di allevamento della vite. Edizioni l’Informatore Agrario 2003

Bodria.L;Pellizzi.G;Piccarolo.P- Meccanica Agraria . Voli 1 e 2 Edagricole 2006

"EFFECTIVE ORCHARD SPRAYING" - AUTORE : ANDREW J.LANDERS EDITORE  www.EffectiveSpraying.com

 E’ fortemente consigliato l’utilizzo degli appunti ed altro materiale fornito dal docente durante le lezioni

 

BalsariP;.Scienza A .Macchine per la difesa e forme di allevamento della vite. Edizioni l’Informatore Agrario 2003

Bodria.L;Pellizzi.G;Piccarolo.P- Meccanica Agraria . Voli 1 e 2 Edagricole 2006

"EFFECTIVE ORCHARD SPRAYING" - AUTORE : ANDREW J.LANDERS EDITORE  www.EffectiveSpraying.com

It is strongly suggested to use the notes and  other materials provided by the teacher during the lessons 

Oggetto:

Note

Sede dell'insegnamento: Asti

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

The methods of carrying out the teaching activity may vary according to the limitations imposed by the current health crisis. In any case, the remote mode is ensured througouth the academic year.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/10/2020 09:46
    Location: https://www.sve.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!